Loading...
Associazione Conteiner, rifugio culturale   



La Slenka (fionda) è un gioco guerresco, una macchina di lancio. Costruita rigorosamente a mano in legno, ha una biforcazione e un’impugnatura (cavreta) due elastici e una linguetta in cuoio per raccogliere il proiettile di lancio, che di solito è un sassolino. Ma slenka vuol dire anche ricordi di maestri di scuola minacciosi al solo sospetto di saperla circolare a scuola e precipitose fughe alla sola vista di guardie comunali per quel possesso di arma proibita, ritenuta pericolosa e accostata a strumento atto al solo vandalismo. Per tutto questo ai ragazzi di un tempo era ancora più prezioso il possederla, nasconderla e ostentarla in ogni occasione. 

Dal 2013 l’ultimo sabato di agosto, Associazione Contèiner organizza il Libero Campionato Mondiale di Slenka dove femmine e maschi di tutte le età si sfidano nel tiro al bersaglio. Il Campionato si svolge presso la piattaforma di lancio, poligono di tiro disponibile per gli appassionati tutto l’anno tutti i giorni, nel giardino boscoso dell’Osteria Casatanzerloch . Se sprovvisti del formidabile legno lo si può chiedere in prestito al gestore.